Filtra

Top sellers

Audio, TV. Video, Fotografia

  • Televisori
    Televisori

    In tutte le case sono orami presenti televisori, quasi uno per ogni stanza.

    Molte persone li usano non solo per tenersi aggiornati, seguendo telegiornali e cronache, ma anche per svago, con programmi per la famiglia e di intrattenimento.

    Collegandoci una console per videogiochi riescono a far immergere il giocatore nella scena molto di più di quanto potrebbe fare un normale monitor.

    Questo perché la grandezza dello schermo di un televisore riempie tutta la visuale della persona che ha di fronte. 

    Altri usano la TV invece come sottofondo mentre sbrigano faccende domestiche o si rilassano distesi su un divano. 

    Se esistono di varie tipologie, partendo dalla grandezza del display, passando per la sua tipologia e finendo con le funzionalità del proprio televisore. Moltissimi produttori sono presenti in questo mercato, andando quindi a complicare ulteriormente la scelta di una persona che intende acquistare uno di questi dispositivi.

    Iniziamo quindi a dividerli per le caratteristiche fisiche, in modo che ognuno possa scegliere la TV più adatta a sé:

     

    Polliciaggio

    con questo termine si intende la lunghezza della diagonale dello schermo, da angolo ad angolo. Per ogni esigenza di spazio, esiste la lunghezza adatta.

    In caso il televisore venga usato in camera o in cucina, verosimilmente non si ha molto spazio a disposizione o anche non si vuole che il dispositivo sia troppo imponente sulla stanza. Ci sono a questo scopo le TV 32 pollici. Non molto grandi e spesso con sistema audio integrato, chi ha l’esigenza di un televisore compatto può optare per questa soluzione.

    Chi invece preferisce avere uno schermo abbastanza grande per guardare film o giocare con i videogiochi, può scegliere invece per una TV 40 pollici. Più grandi rispetto a quelle di prima, necessitano di uno spazio apposito, non improvvisato, per essere adagiate e non rischiare di colpirle accidentalmente quando ci si passa accanto.

    Se ci si collega un impianto audio esterno, si possono godere a pieno i filmati grazie ad un coinvolgimento a 360 gradi.

    Chi invece vuole investire per un dispositivo che possa stupire gli invitati e con una qualità durevole nel tempo, ci sono le TV 50 pollici. Sono veramente molto grandi e solitamente con una risoluzione 4k dell’immagine, così da impressionare al primo sguardo gli spettatori. Sono però anche le più costose e difficili da spostare. 

     

    Tecnologia pannello

    I pannelli che i televisori utilizzano sono di vari tipi. 

    La maggior parte ha tecnologia LED, con quindi dei piccolissimi pixel che assieme colorano l’immagine. Un alto numero di pixel significa un’alta risoluzione dell’immagine. Infatti le tv led più grandi necessitano di risoluzione come la 2K o 4K proprio perché altrimenti i pixel sarebbero troppo pochi per offrire un’esperienza ineriva alla persona. 

    Questo pannello e poco costoso, ma offre comunque una buona fedeltà ai colori grazie ai miglioramenti tecnologici che ci sono stati nel corso degli anni.

    CI sono poi i pannello tv OLED. Sono anche questi composti da piccoli pixel ma hanno una particolare caratteristica: l’immagine nera nello schermo non è costruita grazie ai un cuore grigio molto scuro, ma grazie a dei pixel spenti. Si ha quindi un nero assoluto, profondissimo che risalta la qualità dello schermo se accostato a colori brillanti. Si ha bisogno però di un investimento più grande per acquistarne una. Spesso questa tecnologia è associata televisori samsung o televisori lg.

     

    Smart TV

    Adesso facciamo riferimento invece alle funzionalità del televisore, indipendentemente da dimensioni o tipo di schermo. 

    Questi televisori sono praticamente dei grandi tablet. Hanno un potente processore e dispongono di connessione internet come se fosse un computer. È quindi possibile navigare in rete e scaricare applicazioni come Netflix, youtube e tante altre.

    Si possono comandare con comandi vocali, tramite il proprio smartphone o anche con speciali telecomandi che incorporano un puntatore, come se fosse un mouse.

     

    Su Mazan.it potete trovare delle offerte tv con i marchi più conosciuti, ad esempio televisori Sony, televisori Philips o i televisori Hisense.

  • Lettori dvd/divx/Blu-ray
    Lettori dvd/divx/Blu-ray
  • Videoproiettori
    Videoproiettori
  • Hi-fi e Wireless
    Hi-fi e Wireless
  • Microfoni
    Microfoni
  • Radio, Radiosveglie
    Radio, Radiosveglie
  • Fotografia
    Fotografia

    Che sia per una vacanza e per passione, in molti si ritrovano a dover scegliere per delle macchine fotografiche . La fotografia può essere un hobbie che fa crescere la persona in settori che fino a quel momento non aveva esplorato. Questo mondo può essere molto vasto, pieno di possibilità di dettagli tra cui perdersi per ore ad esplorarli, andando a toccare anche il mondo audio e video più in generale. Il primo passo può essere quello più difficile: scegliere la prima macchina fotografica digitale Ecco alcune caratteristiche da tenere a mente:

    • Mega pixel: la foto è composta da pixel. 1 mega pixel rappresentano un milione di pixel. Perciò maggiore sono i mega pixel della macchina, più è definita l’immagine
    • Zoom ottico: diversamente dalla maggior parte degli smartphone, questo zoom utilizza le lenti ed altri elementi meccanici per zoomare l’immagine senza perdere qualità nella foto
    • Risoluzione display: è la risoluzione dello schermo della fotocamera. Viene usato per visualizzare l’immagine subito dopo averla scattata.

    Ne esistono di varie tipologie, da scegliere attentamente in base all’utilizzo: macchine digitali Compatte, Bridge e Reflex

    Fotocamera Compatta

    Sono meno costose rispetto alle altre, ma anche le meno professionali. Ciò nonostante permettono con un piccolo investimento di avere in tasca un’oggetto che possa far foto migliori rispetti agli smartphone. Sono dotate di flash che permette di ottenere degli scatti anche in ambienti poco luminosi. Le fotocamere compatte di fascia media sono per lo più automatiche, quindi possono essere maggiormente adatte a chi vuole semplicemente scattare foto in vacanza. Quelle di fascia più alta possiedono le impostazioni manuali. Sono quindi più indicate per le persone cha vogliono immergersi nel mondo della fotografia ma senza spendere molto

    Fotocamere Bridge

    Per costruzione sono simili ala reflex, con però la differenza che l’ottica montata sulla fotocamera bridge non può essere sostituita con un’altra in base all’occorrenza. Si deve quindi pensare bene a quale modello scegliere prima dell’acquisto perché la lente resterà quella.

    Fotocamera Reflex

    Sono le migliori per un uso professionale, ed anche le più costose. A differenza della bridge, la macchina fotografica reflex l’obiettivo può essere cambiato a seconda del tipo di foto che si vuole realizzare. Internamente, presentano una serie di specchi che rifletto la luce e l’immagine in entrata (da cui il termine reflex). Quando si va a premere il pulsante per scattare la foto, uno degli specchi si abbassa, imprimendo l’imagine sul sensore fotografico

    Fotocamera Subacquea

    Le macchine fotografiche subacquee sono invece resistenti all’immersione. Sicuramente non spiccano per qualità fotografica o per zoom ottico, ma difatti sono pensate per tutt’altro uso. Esistono infatti per scattare foto una volta immersi in acqua, ideali quindi per le vacanze al mare o per corsi di snorkeling

     

    Approfitta delle offerte su Mazan.it su Macchine fotografiche Canon e Macchina fotografiche Nikon

  • Cuffie
    Cuffie
  • Navigatori e GPS
    Navigatori e GPS
  • Amplificatori
    Amplificatori
  • Autoradio
    Autoradio
  • Strumenti Musicali
    Strumenti Musicali

Il tuo carrello è vuoto

To be determined Spese di Trasporto
€ 0,00 Totale

Vai alla Cassa